Temi

Lavori pubblici

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 544 del 19/11/2019

Ondata di maltempo sul territorio modenese
Chiusa la provinciale 24 a Lama di Monchio

Immagine corrente

E’ stata chiusa la strada provinciale 24 a Lama di Monchio per il cedimento del fondo stradale dovuto al maltempo di queste ore. Sempre in montagna sono state istituite due riduzioni di carreggiata con transito a senso unico alternato rispettivamente sulla provinciale 31 nei pressi di Olina e sulla provinciale 26 a Castagneto, dove a causa delle intense precipitazioni di questi giorni, il rilevato stradale realizzato come nuovo by-pass della frana delle Due Querce, si è assestato con la conseguente comparsa di una fessura longitudinale nella pavimentazione stradale.

I tecnici della Provincia stanno valutando l'evoluzione dei cedimenti e le possibili soluzioni da mettere in atto.

Nella giornata di ieri si erano verificati problemi sulla provinciale 23 a Gombola e sulla provinciale 27 a Montese, sulle quali attualmente si transita con senso unico alternato.

Per quanto riguarda la situazione dei ponti, resta chiuso il ponte di Navicello vecchio sul fiume Panaro sulla provinciale 255 tra Modena e Nonantola, riaperto invece ponte Motta sulla provinciale 468 tra Carpi e Cavezzo.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
19/11/2019
Numero
544
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 19 novembre 2019
data di modifica: mercoledý 20 novembre 2019