News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1356 del 16/12/2002

consiglio provinciale martedì 17 dicembre
certificazione ambientale per il distretto ceramico

La sperimentazione dei sistemi di gestione ambientale (Emas) al distretto della ceramica e l’accordo di programma per la ristrutturazione della rete viaria a est di Carpi sono i due temi al centro del Consiglio provinciale di Modena in programma martedì 17 dicembre (ore 15) che, comunque, si apre con la questione del dissesto idrogeologico in Appennino (comunicato n. 1355).

Per la sperimentazione Emas, che verrà illustrata dall’assessore all’Ambiente Ferruccio Giovanelli, sarà proposta l’approvazione del Programma ambientale, mentre l’accordo di programma su Carpi prevede l’approvazione di una modifica al Piano territoriale di coordinamento provinciale per l’area di via Cavata che consentirà la realizzazione del raccordo stradale. L’argomento è illustrato dall’assessore alla Programmazione Maurizio Maletti.

Tra gli ordini del giorno e le interrogazioni figurano le richieste di Giorgio Barbieri (Lega) su attività della Provincia in collaborazione con il Comune di Pavullo, l’interpellanza di Cesare Falzoni (An) sulla situazione del personale infermieristico dell’ospedale di Mirandola e l’ordine del giorno di Alfredo Silvestri (Rifondazione) contro il "fascismo di ritorno" riferito agli incidenti alla manifestazioni contro il Parco della collina che si è svolta a Serramazzoni.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
16/12/2002
Numero
1356
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 16 dicembre 2002
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005