News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 201 del 18/4/2016

"Adotta una rotatoria", il bando della Provincia
Entro il 2 maggio le proposte per la manutenzione

C'è tempo fino al 2 maggio per presentare alla Provincia i progetti di manutenzione nell'ambito del bando "Adotta una rotatoria".

Ditte, società, privati cittadini o associazioni selezionati saranno coinvolti nella manutenzione gratuita delle rotatorie lungo la viabilità provinciale, senza costi per la Provincia; all'interno delle rotatorie le imprese collocheranno pannelli informativi di dimensioni ridotte con logo della Provincia e della ditta stessa.

Il bando è disponibile nel sito www.provincia.modena.it; per ulteriori informazioni e per prendere visione del materiale, anche fotografico, relativo all'iniziativa è possibile rivolgersi ai numeri 059 209902-209624 dell'area Lavori pubblici della Provincia (viale Barozzi 340 a Modena).  

In base al bando l'ente affiderà il servizio attraverso una procedura ad evidenza pubblica per la sistemazione, valorizzazione e manutenzione, per un periodo di tre anni (rinnovabile per eventuali altri tre) di 29 rotatorie (su 89 gestite complessivamente dalla Provincia) sparse su tutto il territorio provinciale.

Oltre al pannello è consentita l'installazione, di manufatti di dimensioni massime predefinite i quali, si legge nel capitolato del bando, non devono contenere loghi, testi, foto o altre rappresentazioni che riconducano in forma esplicita al soggetto incaricato e nel rispetto del Codice e della strada.

L'installazione, infine, non deve in alcun modo rappresentare un elemento di pericolo alla circolazione stradale.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
18/4/2016
Numero
201
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: uffici stampa
data di creazione: lunedý 18 aprile 2016
data di modifica: mercoledý 20 aprile 2016