News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 693 del 30/11/2013

assestamento di bilancio, 2 milioni di risorse in più

per interventi sulla viabilità e piste ciclabili

Con il voto favorevole dei gruppi Pd e Misto, contrari Lega Nord e Pdl, è stato approvato dal Consiglio provinciale nella seduta di mercoledì 27 novembre l'assestamento definitivo al bilancio di previsione 2013 dell'ente. I circa due milioni di maggiori entrate, derivanti da contributi riconosciuti dalla Regione e dai fondi della protezione civile per spese legate all'emergenza terremoto, sono stati destinati alla gestione delle piste ciclabili dell'area nord della provincia (80 mila euro), al pagamento anticipato degli affitti per le sedi scolastiche prese in affitto in sostituzione di quelle danneggiate dal sisma, oltre che per la gestione della gara di affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale per l'ambito della montagna (350 mila euro).

Centomila euro sono destinati a sistemazioni viarie sulla Sp 23 Valle Rossenna e altri 50 mila per interventi di manutenzione speciale alla rete viaria, mentre 1,3 milioni  finanzieranno la strada del Cimoncino in Comune di Fanano e il secondo stralcio della Pratolino-Malandrone a Pavullo.

Nel motivare il voto contrario del gruppo Pdl, il consigliere Dante Mazzi ha spiegato come «la filosofia di fondo del bilancio 2013, e di tutte le variazioni, non sia stata orientata all'auspicato sostegno alle imprese, in particolare per l'accesso al credito», sottolineando inoltre «come elemento di criticità la riduzione al trasporto pubblico scolastico». Temi ripresi da Monica Brunetti del gruppo Pd la quale, dopo aver espresso «apprezzamento per l'impegno profuso dalla Giunta a sostegno del territorio e in particolare  alla zona colpita dal sisma», ha ricordato come «questi problemi non dipendano da carenze della Giunta ma da minori entrate dalla Regione per il trasporto scolastico e, per l'accesso al credito, da politiche di natura più ampia», ed ha chiesto al presidente di «farsi portavoce presso la Regione delle esigenze specifiche del nostro territorio».  


Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
30/11/2013
Numero
693
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: sabato 30 novembre 2013
data di modifica: sabato 30 novembre 2013