News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 988 del 19/10/2011

tangenziale di nonantola, apre primo lotto di 3,7 km
inaugura domenica 23 ottobre, costo 12 milioni

Inaugura domenica 23 ottobre il primo tratto della tangenziale di Nonantola lungo tre chilometri e 700 metri. Realizzata dalla Provincia di Modena con un investimento di oltre 12 milioni di euro, l'arteria parte dalla rotatoria Modena all'incrocio tra la provinciale 255 Nonantolana e via Gazzate per proseguire fino alla rotatoria Fossa Signora all'incrocio con il nuovo ramo della provinciale 14 da dove partirà il secondo lotto.

All'inaugurazione (taglio del nastro alle ore 11,30, apertura della strada alle 13) intervengono Emilio Sabattini, presidente della Provincia di Modena, Alfredo Peri, assessore regionale alla Mobilità, Paolo Borsari, sindaco di Nonantola, ed Egidio Pagani, assessore provinciale alle Infrastrutture.    

«Abbiamo concluso questo primo stralcio - commenta Pagani - con quasi sette mesi di anticipo e stiamo accelerando per realizzare il secondo stralcio avendo già acquisito le aree. Abbiamo aperto di recente un tratto della tangenziale di Marano, nelle prossime settimane apriremo quella di Camposanto e un tratto del prolungamento della nuova Pedemontana. Opere fondamentali per decongestionare i centri abitati, migliorare la qualità della vita di intere comunità, senza trascurare il volano economico per le imprese». 

Anche il sindaco Borsari «esprime soddisfazione per come è stata realizzata la prima parte dell'opera, frutto di un lavoro fatto in stretta collaborazione con Provincia e Regione, condividendo la scelta della Provincia per dare continuità ai lavori del secondo stralcio».

Fanno parte dei lavori del primo stralcio, anche le rotatorie Bertoldina tra la tangenziale e via Gazzate, le rotatorie Colomba e Casette sulle varianti alla provinciale 14 e la rotatoria Fossa Signora. Rifatti anche due chilometri di strade comunali e un chilometro di provinciali, oltre a 800 metri di barriere antirumore; in fase due ultimazione tre sottopassi ciclabili e l'arredo a verde (previste 12 mila piantumazioni) che saranno completati in primavera.

Il primo stralcio della tangenziale di Nonantola - che passa a nord del centro abitato come variante della strada provinciale 255 di San Matteo della Decima - ha un costo di circa 12 milioni e 150 mila euro, anche se l'investimento complessivo è di quasi 28 milioni di euro, comprendendo il costo delle opere complementari, degli oneri fiscali e dell'acquisizione delle aree, comprese quelle del secondo lotto. Il costo complessivo dell'opera è di 43 milioni e 400 mila euro.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
19/10/2011
Numero
988
Ora
19
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 19 ottobre 2011
data di modifica: mercoledý 19 ottobre 2011