News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 849 del 8/9/2011

nuova pedemontana, via libera al tratto di bologna
pagani:“bene, si collegherà al nostro già realizzato”

«Il via libera alla Pedemontana bolognese è una buona notizia. La nuova arteria, infatti, si collegherà al tratto modenese che la Provincia ha già aperto  e in futuro a quello che stiamo realizzando per stralci successivi. Una volta completata, la nuova Pedemontana rivoluzionerà la viabilità tra il distretto ceramico e il territorio bolognese». E' il commento di Egidio Pagani, assessore alle Infrastrutture della Provincia di Modena, all'annuncio del via libera della Giunta regionale al completamento del tratto bolognese della Pedemontana.

«Terminati i due tratti modenese e bolognese - prosegue Pagani - la nuova Pedemontana rappresenterà una valida alternativa alla via Emilia e all'Autosole nella zona sud del territorio provinciale, come peraltro sarà la Cispadana per l'area nord. Questo significa collegamenti più snelli con un contributo determinante per rendere più competitivi questi territori».

Pagani ricorda che la Provincia sta completando i lavori del prolungamento della Pedemontana nel tratto tra Solignano e via Montanara nel comune di Castelvetro con una spesa di quasi cinque milioni di euro.

Il passaggio successivo sarà il tratto tra Sant'Eusebio e la provinciale 17, con un investimento di oltre otto milioni, poi sono previsti gli ultimi due tratti: dalla sp 17 a via Gualinga e da via Gualinga a via Montanara, per complessivi 12 milioni di euro.

Già realizzati invece i tratti Ergastolo-Bazzano, in pratica la variante di Vignola, il tratto Ergastolo-S.Eusebio a Spilamberto e quello tra Pozza di Maranello e Solignano.

Sulla Pedemontana già esistente, inoltre, sono stati realizzati anche il raddoppio del tratto tra la circonvallazione di Sassuolo e la superstrada Modena-Fiorano, l'eliminazione di tutti i semafori tra Sassuolo e Maranello, mentre sono in corso i lavori del raddoppio del tratto tra la superstrada Modena-Fiorano e lo svincolo di via Ghiarola vecchia a Fiorano.

 

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
8/9/2011
Numero
849
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 8 settembre 2011
data di modifica: giovedý 8 settembre 2011