News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 936 del 4/10/2011

provincia sostiene popolo saharawi all’onu
vaccari interviene in commissione decolonizzazione

Anche la Provincia di Modena figura tra i sostenitori della causa del popolo saharawi che interverranno mercoledì 5 ottobre, nella sede della Nazioni Unite a New York, nel corso di una audizione della quarta Commissione sulla decolonizzazione.

Stefano Vaccari, assessore provinciale all'Ambiente, su invito delle autorità del Sahara Occidentale, parlerà a sostegno del referendum di autodeterminazione, in rappresentanza della comunità modenese e del movimento di solidarietà italiano. Interverranno rappresentanti da tutto il mondo anche per sostenere le ragioni del Marocco.

Proprio in vista dell'appuntamento alle Nazioni unite, nei giorni scorsi, nella sede della Provincia, Vaccari aveva incontrato Hamma Mohamed Cori, governatore della provincia di Smara in Sahara occidentale, e i rappresentanti di diversi Comuni modenesi che da anni partecipano alle iniziative di solidarietà nei confronti del popolo saharawi.

Il Sahara Occidentale, regione ricca di risorse minerali, è sempre stata oggetto di conflitto da quando venne annessa dal Marocco nel 1975, dopo l'abbandono da parte degli spagnoli. Migliaia sono i cittadini saharawi esiliati che da anni vivono nei campi profughi allestiti dalla Croce Rossa e da varie organizzazioni internazionali presso Tindouf, in territorio algerino, al confine con il Marocco. E da oltre trent'anni il popolo saharawi si batte per ottenere l'autodeterminazione dal Marocco.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
4/10/2011
Numero
936
Ora
16
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 4 ottobre 2011
data di modifica: martedý 4 ottobre 2011