News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1149 del 13/12/2011

ok all’assestamento del bilancio della provincia \ 2

a favore pd, idv e misto; il dibattito in consiglio

L'assestamento definitivo del bilancio di previsione 2011 della Provincia di Modena è stato approvato nei giorni scorsi dal Consiglio provinciale con il voto favorevole di Pd, Idv e gruppo Misto. Contrari Pdl e Lega nord.

Aprendo il dibattito, il capogruppo del Pdl Dante Mazzi ha puntato l'attenzione sulle maggiori entrate derivanti dall'imposta provinciale della Rc auto dichiarandosi stupito che «si voglia aumentare l'addizionale nel bilancio 2012 quando l'introito cresce già grazie all'aumento delle polizze e quindi alla base imponibile. Meglio sarebbe - ha affermato il consigliere - incidere maggiormente sull'evasione delle polizze che è una vera piaga sociale». Mazzi ha colto con favore la decisione di completare il finanziamento per il nuovo edificio dell'istituto Meucci di Carpi sottolineando però che «la Provincia ha anticipato di fatto una quota che spetterebbe alla Regione che invece ci ha imposto parecchi tagli e non solo in funzione di quelli effettuati dal Governo, ma nessuno ha protestato». Il capogruppo Pdl ha segnalato anche l'onerosità dell'Imposta provinciale di trascrizione (Ipt) sulla compravendita delle auto e la disparità tra Province diverse. L'argomento è stato ripreso da Ennio Cottafavi (Pd) per il quale «le evidenti sperequazioni tra Regioni e Province dove si pagano cifre molto diverse innesca un fenomeno di migrazioni verso quelle dove si paga meno e mette a disagio l'attività economica dei piccoli trasportatori. È necessario - ha concluso il consigliere - sollecitare il nuovo Governo perché intervenga».

Per il capogruppo del Pd Luca Gozzoli, l'assestamento di bilancio «certifica la buona e corretta gestione da parte della Provincia e la corrispondenza tra le decisioni assunte in sede di bilancio preventivo e la realizzazione delle opere, un elemento non scontato in questa situazione di difficoltà nella quale il nostro bilancio ha subito una semplificazione drammatica a causa dei tagli. È fuori discussione - ha proseguito il consigliere - che la Regione abbia subito un taglio dei finanziamenti ma non è il momento ora di rimbalzarci le responsabilità, ognuno deve fare la sua parte». Anche secondo Sergio Pederzini (Idv) l'assestamento dimostra che «il bilancio è sano e, nonostante i tempi difficili, ha tenuto».

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/12/2011
Numero
1149
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: martedý 13 dicembre 2011
data di modifica: martedý 13 dicembre 2011