News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 548 del 21/11/2019

Frassinoro, si aggrava la frana sulla SP 486
Il versante continua a cedere, la strada resta chiusa

Si è aggravata la situazione della frana che da martedì 19 novembre ha interrotto la strada provinciale 486 in un tratto tra Cargedolo e Riccovolto nel comune di Frassinoro.

Dal sopralluogo, effettuato giovedì 21 novembre dai tecnici del servizio Viabilità della Provincia di Modena, per verificare la possibilità di una riapertura in tempi brevi, è emerso che l'instabilità del versante ha subito nelle ultime ore una ulteriore accelerazione, resa evidente dai diversi massi e detriti che sono caduti sul tratto di carreggiata, chiuso al traffico per motivi di sicurezza dopo la rottura nei giorni delle reti paramassi di protezione

I tempi per una soluzione del problema, quindi, si allungano: come confermano i tecnici della Provincia  «ora serve un progetto specifico che individui le dinamiche del versante al fine di dimensionare l'intervento, una volta che si sarà stabilizzata la situazione»; degli esiti del sopralluogo sono già stati informati i sindaci di Montefiorino e Frassinoro.

Resta chiusa anche la strada provinciale 24 a Lama di Monchio, interrotta da martedì 19 novembre, per il cedimento del fondo stradale dovuto al maltempo; proseguono i rilievi dei tecnici del servizio provinciale Viabilità, innanzitutto per capire se, dopo le forti piogge dei giorni scorsi,  ci sono le condizioni per realizzare la movimentazione dei terreni; la decisione sarà presa nei prossimi giorni con l'obiettivo di avviare la prossima settimana un intervento che consenta la parziale riapertura della strada.

A causa del dissesto del fondo stradale, sempre in montagna permangono le riduzioni di carreggiata con transito a senso unico alternato sulla provinciale 31 nei pressi di Olina, sulla provinciale 26 a Castagneto di Pavullo, sulla provinciale 23 a Gombola, sulla provinciale 27 a Montese.

Anche per tutte queste situazioni sono in corso le valutazioni per possibili soluzioni.

In pianura resta chiuso il percorso natura del Tiepido a Castelnuovo Rangone per i danni al ponte ciclopedonale.

Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulla situazione della rete viaria provinciale, sono disponibili sul canale twitter della Provincia.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
21/11/2019
Numero
548
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 21 novembre 2019
data di modifica: martedý 26 novembre 2019