News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2008 · Lavoro

Comunicato stampa N° 451 del 16/4/2008

il mercato del lavoro a modena \ 2 – la mobilità

260 lavoratori in più nelle liste, cresce nel ceramico

Sono 4.838 i lavoratori che a fine 2007 erano iscritti alle liste di mobilità, 260 in più rispetto all’anno precedente. Nel corso dell’anno sono entrati in mobilità 2.585 lavoratori e ne sono usciti 2.345.

«Sono dati – ha spiegato l’assessore al Lavoro Gianni Cavicchioli – che testimoniano di una riorganizzazione in atto nel tessuto produttivo. I cambiamenti stanno avvenendo, tuttavia, in un momento in cui l’economia modenese vive una fase espansiva. Non mancano quindi le opportunità di riassorbimento dei lavoratori in uscita, attraverso una qualificazione e innovazione del sistema produttivo e delle professionalità che formano il mercato del lavoro».

I settori più interessati dal fenomeno sono ceramica e meccanica, mentre sono diminuite le iscrizioni alle liste di lavoratori del tessile - abbigliamento (920 rispetto ai 1.074 dell’anno precedente) confermando l’attenuarsi della fase di trasformazione che ha coinvolto il settore negli ultimi anni.

Nel corso del 2007 sono state 46 le aziende anche hanno avviato procedure di mobilità collettiva per complessivamente 764 lavoratori. A questi si sommano le persone in cassa integrazione straordinaria che a fine anno ammontavano a 450. Oltre 200 tra i lavoratori interessati dalla cassa integrazione a fine anno risultavano già in mobilità. Il settore ceramico è quello più interessato con tre procedure per 220 lavoratori.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
16/4/2008
Numero
451
Ora
18
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 16 aprile 2008
data di modifica: mercoledý 16 aprile 2008