News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 385 del 01/04/2008

estorsioni ai danni di aziende edili, sabattini

“vigilanza degli appalti pubblici anche per i privati”

«L’edilizia è il settore economico maggiormente a rischio di infiltrazioni da parte della malavita organizzata. Per questo occorre aumentare la vigilanza, coinvolgendo le associazioni di categoria e proponendo loro di estendere anche ai privati l’accordo già sottoscritto per gli appalti pubblici». Lo afferma il presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini commentando l’operazione anticrimine che ha sgominato un’organizzazione di stampo camorristico che operava estorsioni ai danni di imprese edili attive nella provincia di Modena.

«Al Comando provinciale dei carabinieri e alla Direzione distrettuale antimafia, ai quali va il doveroso ringraziamento per la brillante operazione di intelligence, confermiamo l’impegno delle istituzioni nel combattere questa piaga che, oltre ad alimentare il circuito della malavita, costituisce un grave danno per l’economia del settore. Per questo – conclude il presidente della Provincia – proporremo al più presto alle associazioni di categoria di valutare la possibilità di estendere anche ai privati gli impegni contro i fenomeni di illegalità già oggi previsti per gli appalti pubblici con risultati sicuramente positivi in termine di prevenzione di questo tipo fenomeni». 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
1/4/2008
Numero
385
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 1 aprile 2008
data di modifica: martedý 1 aprile 2008