News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 747 del 13/6/2008

“arte contemporanea e manipolazioni della natura”

a modena sabato 14 giugno conferenza con vettese

Lo sfruttamento della natura e i temi dell’ecologia attraverso gli occhi e le opere degli artisti del Novecento. È questo il tema della conversazione, intitolata “Arte contemporanea e manipolazioni della natura” che Angela Vettese, direttrice della Galleria civica di Modena, terrà sabato 14 giugno, alle 18, nella Sala grande di palazzo Santa Margherita in occasione del Congresso mondiale Ifoam dell’agricoltura biologica. L’iniziativa è a ingresso libero.

Angela Vettese illustrerà il percorso dalla Land art degli anni Settanta ai giochi genetici di oggi spiegando come gli artisti si siano confrontati con i temi dell’ecologia a partire dalla pubblicazione, negli anni Sessanta, dei primi studi allarmati sullo stato del pianeta e sull’abuso delle risorse naturali. Si collocano infatti in quegli anni la nascita della “Land art”, degli “Earthworks”, di opere fatte con materiali come polline, cera, grasso animale e altri materiali provenienti dall’universo vegetale. Nel corso dei decenni successivi l’arte contemporanea affronta il tema della paura di contaminazioni genetiche e di u futuro popolato da mostruosità generate dalla violenza umana sul corpo naturale. «Con i “giochi genetici” di oggi, attraverso scultura, video, fotografia ma anche piante e animali manipolati – spiega Vettese – gli artisti indagano il panorama che potrebbe attorniarci se perdessimo il rispetto della natura vivente come ci è stata consegnata da millenni di lenta evoluzione».

Al termine della conversazione, alle 19, sarà inaugurata l’installazione “37 gradi” della giovane artista modenese Gilda Scaglioni, un viaggio immaginario nella memoria delle prime esperienze infantili alla scoperta dell’incognito e delle complesse relazioni che si intrecciano intorno all’idea di maternità. Anche il titolo dell’opera allude alla maternità: si riferisce infatti alla temperatura interna del ventre durante la gravidanza.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/6/2008
Numero
747
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: venerdý 13 giugno 2008
data di modifica: venerdý 13 giugno 2008