News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 27 del 09/01/2007

bando cispadana, la soddisfazione della provincia

“le imprese credono nello sviluppo del territorio”

«Una partecipazione così ricca e qualificata di imprese al bando della Regione Emilia Romagna per la realizzazione dell’Autostrada Cispadana è senz’altro un fatto positivo, che conferma la bontà di quella scelta». Ad esprimere la soddisfazione della Provincia di Modena per l’esito del bando regionale per l’individuazione del promotore – al quale hanno risposto sei raggruppamenti di aziende italiane e straniere - è il presidente Emilio Sabattini: «Anche il mondo dell’impresa crede fortemente in quest’opera, che rappresenta un importante elemento di crescita per l’area Nord della provincia. Migliorare la mobilità delle persone e delle merci – aggiunge il presidente della Provincia – è fondamentale per consentire a quei territori di continuare a svilupparsi  nel segno della qualità. Lo strumento del project financing implica una forte volontà da parte del mondo produttivo di partecipare allo sviluppo del nostro territorio, ed è auspicabile che questo modello possa essere replicato anche per altre opere. Garantisce inoltre di arrivare alla realizzazione della prima autostrada regionale in tempi contenuti e certi. Dopo la scelta del promotore – conclude Sabattini – si aprirà una fase importante, nella quale gli enti locali saranno protagonisti, per la verifica degli impatti ambientali e del tracciato. La Provincia, in stretto raccordo con le amministrazioni locali, farà la propria parte per arrivare ad una soluzione condivisa che soddisfi pienamente le esigenze del territorio».

  

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
9/1/2007
Numero
27
Ora
14
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 9 gennaio 2007
data di modifica: martedý 9 gennaio 2007