News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2007 · Sociale e salute

Comunicato stampa N° 776 del 11/06/2007

fondo non autosufficienza \ 2 – e per le disabilità

gravissime gli assegni di cura passano da 44 a 66

Il Fondo regionale per la non autosufficienza assegna alla provincia di Modena anche un importo complessivo di circa 600 mila euro destinati all’assegno di cura per le gravissime disabilità acquisite. Si tratta di situazioni estreme, quali ad esempio le persone in stato di coma seguite a domicilio oppure le gravi neuropatie come Alzheimer e demenze. Questa cifra corrisponde a 70 assegni del valore di 8.395 euro ciascuno.

La Conferenza territoriale sociale e sanitaria provinciale ha stabilito di trattenere 4 assegni per eventuali futuri bisogni aggiuntivi, suddividendo tra i sette Distretti i restanti 66 assegni.  L’anno scorso gli assegni erogati per questi particolari casi sono stati 44 in tutto il territorio provinciale.

Il distretto di Carpi passa quindi dai 6 assegni erogati nell’anno 2006 agli attuali 9, Mirandola da 4 a 8, Modena (con oltre centomila euro totali) da 8 a 12, Sassuolo da 12 a 14 assegni di cura per le gravissime disabilità acquisite, Pavullo da 4 a 7, Vignola da 6 a 9 e Castelfranco da 4 a 7 assegni di cura.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
11/6/2007
Numero
776
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 11 giugno 2007
data di modifica: lunedý 11 giugno 2007