News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2007 · Sociale e salute

Comunicato stampa N° 135 del 6/2/2007

difficoltà del linguaggio in prima elementare

screning e riabilitazione con tv digitale terrestre

convocazione di conferenza stampa

Si chiama progetto “T-Islessia” ed è rivolto ai bambini delle prime elementari che incontrano disturbi di apprendimento del linguaggio. Esso prevede l’utilizzo della tv digitale terrestre e ha lo scopo di individuare precocemente i bambini in difficoltà e allo stesso tempo di sviluppare gli interventi di riabilitazione sempre utilizzando la tecnologia televisiva. L’iniziativa, promossa dalla Provincia di Modena in collaborazione con Azienda Usl, Ufficio scolastico provinciale, Cineca, Università di Modena e Reggio - sarà presentata ai giornalisti in una conferenza stampa che si svolgerà nella scuola elementare di via Pisano 61 (Modena) , dove sono presenti le attrezzature,

 

venerdì 9 febbraio 2007, alle ore 10,30

 

Parteciperanno

Maurizio Guaitoli, assessore alla Politiche sociali della Provincia di Modena

Giacomo Stella, della facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia

Mauro Mariotti, direttore dei servizi di Neuropsichiatria infantile

dell’Ausl di Modena

Giancarlo Mori, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale

 

 

Dato il tema, non è prevista la presenza di bambini

e non sono previste immagini con gli studenti della scuola

 

 

Dalle ore 10,15 è possibile realizzare interviste radiofoniche e televisive. Il modo più agevole per raggiungere la scuola Pisano è il seguente: dalla via Giardini prendere via Amendola e svoltare alla prima laterale a destra che è, appunto, via Pisano.  

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
6/2/2007
Numero
135
Ora
11
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 6 febbraio 2007
data di modifica: martedý 6 febbraio 2007