News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1315 del 26/9/2007

ghanacoop, l’incontro a modena con kofi annan

e sabato 29 settembre l’esperienza in onda sulla cnn

Anche  Kofi Annan è interessato allo sviluppo dell’esperienza di  Ghanacoop, la cooperativa modenese costituita da immigrati ghanesi che in questi anni ha promosso diverse iniziative all’insegna dell’integrazione e del commercio equosolidale. In città a Modena per partecipare al funerale di Luciano Pavarotti, l’ex segretario generale delle Nazioni unite, oggi a capo della fondazione Alliance for a Green Revolution in Africa (Agra) finanziata, tra gli altri, da Bill Gates, che si occupa di  promuovere lo sviluppo verde dell’Africa, ha voluto incontrare Alberto Caldana, assessore all’Ambiente della Provincia di Modena e i rappresentanti della cooperativa, guidati dal presidente Thomas McCarthy, per avere maggiori informazioni sul progetto Ghanacoop.

«Abbiamo parlato – racconta Caldana – della iniziative della cooperativa che sono diventate un modello nel campo dell’integrazione riconosciuto anche a livello internazionale. In particolare ci siamo concentrati sui progetti più  innovativi che, valorizzando la filiera dal paese di origine a quello di immigrazione, offrono nuove opportunità di sviluppo e di cooperazione».

Kofi Anan durante l’incontro ha confermato gli obiettivi della Fondazione per il rafforzamento del sistema agricolo africano allo scopo di renderlo più produttivo.

Nei giorni scorsi, inoltre, una troupe di Cnn world ha realizzato a Modena un servizio su Ghanacoop che sarà trasmesso sabato 29 settembre alle ore 6 italiane all’interno del programma Inside Africa.

Il progetto di Ghanacoop (www.ghanacoop.com) ha radici a Modena e a Gomoa Simbrofo, piccola e poverissima realtà a meno di cento chilometri dalla capitale del Ghana, Accra. A Modena, infatti, dove i ghanesi residenti sono oltre quattromila, è nata la prima cooperativa in Italia costituita da un’intera comunità di migranti.

A Gomoa Simbrofo, invece, è stata creata, con la collaborazione della Provincia,  l’azienda agricola dove vengono prodotti gli ananas Miss Ghananas, distribuiti in Italia dalla cooperativa e certificati dal marchio internazionale Fairtrade del commercio equo e solidale.

L’esperienza Ganhacoop era già stata presentata lo scorso anno alle Nazioni unite nel corso di un incontro a New York nell’ambito del percorso di preparazione dell’Assemblea generale dell’Onu dedicata al dialogo sulle migrazioni internazionali.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
26/9/2007
Numero
1315
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 26 settembre 2007
data di modifica: mercoledý 26 settembre 2007