News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1121 del 16/8/2007

cooperazione internazionale \ 2 – tutti i progetti
solidarietà in africa, america, asia ed europa

I 26 progetti finanziati da Provincia e Fondazione Cassa di risparmio di Modena sono realizzati da altrettante associazioni, organizzazioni non governative (Ong) od Onlus un po’ in tutti i continenti.

E’ all’Africa che è destinata la maggior parte delle iniziative. Oltre ai progetti di Cefa in Tanzania, Kumbe  in Kenya, Ghanacoop in Ghana, Hewo in Etiopia e Corassori in Madagascar, sono previsti interventi nello Zambia (associazione Papa Giovanni XXIII con il progetto Rainbow), in Mozambico (Iscom Cisl per la prevenzione dell’Aids), nel Burkina Faso (I Bambini nel deserto), in Congo con gli Amici di Moma Amibo della Città dei ragazzi, e ancora in Tanzania (Insieme per le missioni), in Etiopia (Modena per gli altri) e in Ghana (Africa libera con una scuola di falegnameria e meccanica a Nkorenza). In Madagascar intervengono anche La nostra Mirandola (una casa per ragazze in difficoltà ad Ambalavao) e Scilla (un acquedotto ad Ambohimandroso). Nel territorio del Saharawi, Kabara Lagdaf costruisce una struttura per attività culturali a Ekl Ayuon.

In Brasile, oltre a quello di Itapirapuà, viene realizzato il progetto Rio della speranza da parte dell’associazione Amazzonia sviluppo, mentre, sempre in America, le Guardie ecologiche volontari (Gev) proseguono l’impegno ambientale nel Costarica e l’Aseop interviene in Paraguay.

In Afganistan è in programma un intervento di Emergency, che intende acquistare un’ambulanza per i centri sanitari nella valle dei Panshir. Mani Tese è impegnata in India per lo sviluppo socio economico dei “fuori casta” a Batlangundu. Nello Sri Lanka interviene l’associazione Cose dell’altro mondo con il progetto Aralya.

Sono quattro i progetti finanziati che riguardano l’Europa. Tra Serbia, Ungheria e Bosnia si sviluppa quello promosso dall’Arci (“Peer in contact”) per favorire scambi internazionali giovanili, mentre in Ucraina, nella regione di Kiev, Polivalente 87 e Gino Pini intervengono nelle scuole dell’obbligo. In Kosovo, a Klina, Reggio Terzo mondo realizza un progetto per lo sviluppo integrato nei settori  agricoli e zootecnici e per la promozione della donna in comunità multietniche. Avsi Fondazione interviene in Albania per il rafforzamento dei centri diurni per minori.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
16/8/2007
Numero
1121
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 16 agosto 2007
data di modifica: giovedý 16 agosto 2007