News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2006 · Economia

Comunicato stampa N° 968 del 21/07/2006

dal consiglio via libera al piano del commercio \4

in sei anni i piccoli esercizi sono cresciuti del 13%

Il commercio è un settore portante dell’economia modenese e, nell’ultimo decennio, ha manifestato come ha detto l’assessore agli Interventi economici Palma Costi «una buona vivacità». I dati dicono che ci sono circa 16 mila imprese che occupano quasi 53 mila addetti, con un aumento di circa il 20 per cento nel decennio (dati censimento).

Negli ultimi anni in particolare si è registrata una buona tenuta della rete anche per i piccoli esercizi, sia non alimentari che alimentari, nonostante la crisi dei consumi dell’ultimo periodo. Il numero di negozi alimentari fino a 150 metri  di superficie che costituiscono il 90 per cento dell’intera rete alimentare, dal 2001 al 2004 è aumentato del 5 per cento, recuperando integralmente la flessione precedente.  In crescita anche i piccoli esercizi non alimentari fino a 150 metri quadri (+8 per cento) che hanno proseguito una tendenza positiva manifestata dopo la liberalizzazione innescata dal decreto Bersani nel 98 ( che consente di aprire negozi fino a 150 metri quadrati di superficie con una semplice comunicazione al Comune). Complessivamente, dal 98 al 2004, l’incremento per i piccoli negozi non alimentari è stato del 13 per cento (+826 esercizi). Un dato abbastanza omogeneo sul territorio eccetto alcuni comuni piccoli , soprattutto di una parte di montagna.

Per quanto riguarda le medie e grandi strutture, il quadro conoscitivo evidenzia una buona dotazione nel comparto alimentare, in linea con la media regionale. Sull’extra-alimentare, invece, si evidenzia una minor dotazione soprattutto se paragonata a realtà limitrofe agguerrite come le province di Mantova e Bologna, con una carenza di grandi specialisti non alimentari. Nel comparto non alimentare la dotazione media provinciale di grandi strutture con oltre 2.500 metri quadrati di vendita è circa la metà rispetto di quella media regionale (71,1 metri quadrati a fine 2002), a sua volta non particolarmente elevata in campo nazionale.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
21/7/2006
Numero
968
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 21 luglio 2006
data di modifica: venerdý 21 luglio 2006