News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 94 del 26/01/2006

attivi gli spartineve in montagna, pronti in pianura
nella notte pericolo ghiaccio, guidare con prudenza

A causa dell’intensificarsi delle nevicate, nel pomeriggio di oggi, giovedì 26 gennaio, in montagna sono entrati in azione tutti i 60 mezzi spartineve della Provincia, mentre in pianura, alle ore 17, si stanno preparando ad uscire un po’ in tutto il territorio.

Nella mattinata i 40 mezzi spargisale della Provincia sono stati impegnati in un’azione preventiva di salatura contro il formarsi del ghiaccio in tutti i punti critici degli oltre mille chilometri di strade provinciali.

E’ il ghiaccio, infatti, il pericolo maggiore nelle prossime ore. Dopo le nevicate, infatti, il brusco abbassamento delle temperature potrebbe provocare la formazione di ghiaccio in diversi punti soprattutto nelle ore notturne e nel primo mattino.

E’ necessario quindi guidare con prudenza anche perché, come avvertono i tecnici dell’assessorato provinciale Viabilità, a temperature inferiori a meno 6-8 gradi centigradi l’effetto del materiale antigelo si attenua, fino a diventare nullo.

In questo periodo, inoltre, è necessario anche tenere a bordo le catene o dotarsi di pneumatici antineve: nelle prossime ore sono attese ancora nevicate sia in montagna ma anche in pianura.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
26/1/2006
Numero
94
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 26 gennaio 2006
data di modifica: venerdý 17 marzo 2006