News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2006 · Lavoro

Comunicato stampa N° 307 del 10/03/2006

categorie protette, per due posti di lavoro
domande alla provincia entro martedì 14 marzo

Hanno tempo fino alle ore 2 di martedì 14 marzo gli appartenenti alle categorie protette che intendono presentare la candidatura per due posti di lavoro come manutentori a tempo determinato (sei mesi) presso il Comune di Modena. La proposta di impiego è promossa dalla Provincia con la nuova modalità di avviamento al lavoro negli enti pubblici rivolta a tutti gli iscritti all’elenco tenuto dall’ufficio Collocamento disabili che comprende, per esempio, orfani coniugi e figli di invalidi, profughi italiani rimpatriati e vittime del terrorismo e della criminalità organizzata.

Scade martedì 28 marzo, invece, il termine per presentare la domanda per un altro posto di lavoro riservato alle categorie protette, sempre al Comune di Modena, come operatore di servizio a tempo determinato (sei mesi) con compiti di custodia, pulizia e supporto al personale amministrativo. Per informazioni: tel. 059 209988.

Il modulo per presentare la candidatura è disponibile anche su internet (www.lavoro.provincia.modena.it/disabili) o può essere richiesto ai Centri per l’impiego. La domanda compilata deve essere consegnata ai Centri per l’impiego della provincia oppure all’Ufficio collocamento disabili che si trova presso il Centro per l’impiego di Modena (via delle Costellazioni 180) al quale può anche essere spedito o inviato per fax (il numero è 059 209994).

La nuova modalità di avviamento al lavoro per gli enti pubblici con "chiamata con avviso pubblico" si affianca a quella già utilizzata ogni mese con la chiamata numerica per le aziende private soggette all’obbligo.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
10/3/2006
Numero
307
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 10 marzo 2006
data di modifica: venerdý 17 marzo 2006