News

Eventi

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Eventi · Archivio Eventi · 2007

Seminario

Rischio sismico e pianificazione d'area vasta

Gli indirizzi regionali per la riduzione del rischio sismico e la Carta provicniale degli effetti locali

Immagine corrente
Nell’ottobre 2005, a seguito della legge regionale 31/2002 “Disciplina generale dell’edilizia” e della riclassificazione sismica nazionale (OPCM 3274/2003), le Province hanno visto estese all’intero territorio le competenze in materia urbanistica comunale, con riguardo alla compatibilità delle previsioni insediative rispetto alle condizioni di pericolosità locale degli aspetti fisici del territorio.

L’atto di indirizzo tecnico n. 112/2007 dell’Assemblea legislativa regionale e la contestuale revisione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, hanno rappresentato per la Provincia di Modena, l’occasione per realizzare il progetto “Carta degli effetti locali” in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, basando il prodotto cartografico anche sull’esperienza operativa formatasi con la valutazione di oltre 200 strumenti urbanistici comunali.

Implementando il Quadro Conoscitivo del PTCP, nonché gli elaborati del Piano stesso, la Provincia di Modena s’è posta quindi l’obiettivo di perseguire la riduzione del rischio sismico e di agevolare gli adempimenti dei Comuni in materia sismica con riguardo alle previsioni urbanistiche.

Scheda informativa

Scheda informativa
Quando
venerdì 23 novembre 2007
Orario: Dalle 9.30 alle 13.00
Dove
Sala di Consiglio - Provincia di Modena
Indirizzo: Viale Martiri della Libertà, 34 - 41121 Modena (MO)
Mappa di Google: Mappa di Google
chiude le informazioni relative alle data

Documentazione allegata

Documenti

Invito
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 9 novembre 2007
Seminario 23-11-07.pdf (237Kb)
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 9 novembre 2007
data di modifica: venerdý 9 novembre 2007