News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1577 del 15/11/2005

convocazione di conferenza stampa

á

"MANHOLES": UNA MOSTRA DI TOMBINI IN GHISA DAL MONDO

AL CORNI LE PORTE D’ACCESSO ALLA CITTÀ SOTTERRANEA

Sono le porte alla città sotterranea, spesso vere e proprie opere d’arte che calpestiamo senza rendercene conto. Sono i tombini stradali in ghisa, gli ingressi agli scarichi fognari che diventano i protagonisti dell’insolita mostra "Manholes. Accessi al labirinto sotterraneo" che inaugura sabato 19 novembre, alle ore 17, nelle due sedi dell’istituto tecnico Corni e del Palazzo dei Musei di Modena. La mostra è organizzata dalla Provincia di Modena, in collaborazione con il "Corni", ed è curata da Stefano Bottoni, inventore del Busker’s festival e dell’unico museo in Europa che raccoglie tombini.

Saranno una quarantina i tombini esposti, provenienti da tutto il mondo e da tutte le epoche, dai chiusini romani fino ai contemporanei disegnati da architetti per le capitali del nord Europa. A corredo della mostra ci sarà anche un reportage fotografico realizzato da Eleonora Oscari, dell’istituto d’arte Venturi, che documenta un’esplorazione nei canali sotterranei modenesi.

In occasione della presentazione dell’iniziativa, i giornalisti sono invitati a una conferenza stampa che si svolgerà nella sede dell’istituto tecnico Corni (Largo Aldo Moro 25, Modena)

venerdì 18 novembre alle ore 11

Parteciperanno:

- Beniamino Grandi, assessore provinciale alla Cultura

- Gino Malaguti, preside dell’Itis Corni

- Stefano Bottoni, curatore della mostra

- Tania Lugli, studentessa dell’Itis Corni

- Eleonora Oscari, studentessa dell’istituto d’arte Venturi

Dalle ore 10,45 è possibile realizzare interviste televisive e radiofoniche

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
15/11/2005
Numero
1577
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 15 novembre 2005
data di modifica: lunedý 20 febbraio 2006