News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2004 · Personale

Comunicato stampa N° 1040 del 22/10/2004

in provincia sei posti di lavoro a tempo determinato
per le selezioni domande entro venerdì 5 novembre

La Provincia di Modena ha indetto selezioni pubbliche per sei posti di lavoro a tempo determinato di diverso livello, da istruttore direttivo a operatore della viabilità. Le domande devono essere presentate entro venerdì 5 novembre. Per informazioni: tel. 059 209226. I bandi sono disponibili anche sul sito internet www.provincia.modena.it.

I posti da istruttore direttivo, categoria D1, sono tre: difesa del suolo, ambientale e agrario. Per tutti serve la laurea nelle materie attinenti. Le prove di concorso, scritte e orali, riguarderanno per l’istruttore direttivo difesa del suolo, tra gli altri temi, gli strumenti di pianificazione territoriale e le funzioni dei sistemi informativi territoriali; per l’istruttore ambientale le valutazioni di impatto ambientale e di sostenibilità; per l’istruttore agrario gli elementi di agronomia, zootecnia, fauna selvatica e forestazione, la valorizzazione tutela delle produzioni agricole e agroindustriali.

Due posti sono di categoria C1: un istruttore addetto infocenter e un istruttore tecnico agrario. Per il primo posto è necessario un diploma di maturità tecnica (indirizzo elettronica e telecomunicazioni o informatica), per il secondo un diploma di perito agrario e di agrotecnico. Per l’addetto infocenter è prevista una prova scritta a contenuto pratico-attitudinale (elementi di informatica, internet, sistemi operativi, lingua inglese), per l’ istruttore tecnico agrario si prevede sia una prova scritta che una orale su elementi di ecologia, selvicoltura, zootecnia e fauna selvatica, tecniche produttive, colture vegetali, gestione di finanziamenti dell’Unione europea nel settore agro-forestale e ambientale.

Il sesto posto è per un profilo di operatore della viabilità (categoria B1) e ha come requisiti la licenza della scuola dell’obbligo e il possesso della patente B. La prova pratico-attitudinale riguarderà il segnalamento di un cantiere stradale, la preparazione di conglomerato cementizio, l’esecuzione di opere in muratura e la manutenzione della sede stradale.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/10/2004
Numero
1040
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 22 ottobre 2004
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005