News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2004 · Agricoltura

Comunicato stampa N° 1059 del 27/10/2004

agricoltura, le aziende devono segnalare al consorzio
i casi di colpo di fuoco batterico per ottenere i fondi

Devono essere segnalati al Consorzio fitosanitario di Modena i casi di Colpo di fuoco batterico, sin dall’avvistamento dei sintomi, che hanno colpito frutteti e colture nel corso dell’anno. Ed è compito delle aziende mettere in atto con diligenza tutti gli interventi obbligatori al fine di limitare lo sviluppo della malattia. Lo ricorda l’assessorato provinciale all’Agricoltura precisando che questa è la condizione per ottenere i contributi previsti dal Fondo di solidarietà per il 2004 e gestiti, appunto, dal Consorzio fitosanitario con l’obiettivo di incentivare anche la prevenzione. La segnalazione al Consorzio, obbligatoriamente scritta, può essere inviata anche via fax (tel. 059 221877).

In queste settimane sono in corso controlli a campione sulle aziende che hanno segnalato la presenza del Colpo di fuoco per verificare che siano stati effettuati gli interventi obbligatori.

Il Colpo di fuoco batterico (Erwinia Amylovora) colpisce soprattutto la coltura della pera e in presenza di infezioni è necessario eliminare e bruciare immediatamente i cosiddetti cancri, i punti colpiti della pianta, ed eseguire gli interventi a base di prodotti rameici previsti dai disciplinari.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
27/10/2004
Numero
1059
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 27 ottobre 2004
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005