News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 872 del 14/08/2003

appennino, col patto territoriale già arrivate risorse per oltre 6, 5 milioni di € a sostegno degli investimenti

Estate calda anche per i contributi relativi ai Patti territoriali dell’Appennino modenese. I finanziamenti a favore di imprese ed enti pubblici rientranti nel Patto (sia quello agricolo sia quello generalista) hanno superato la quota dei sei milioni e mezzo di euro. Solo da giugno sono state effettuate più di trenta erogazioni per un importo complessivo pari a 2,5 milioni di euro di contributi. Ed entro la fine dell’anno si supererà la cifra di dieci milioni di euro.

)Le proiezioni sui dati di monitoraggio e sulle richieste di erogazione in corso di verifica da parte della Provincia di Modena – commenta Graziano Pattuzzi, presidente della Provincia di Modena – delineano, anche per il mese di settembre, un trend di erogazioni molto confortante. Oltre alle numerose iniziative imprenditoriali finanziate nel campo manifatturiero, turismo, servizi e nel comparto agricolo si stanno realizzando, grazie ai contributi dei Patti territoriali, anche una trentina di interventi infrastrutturali. Nel nostro Appennino sono in corso di realizzazione una moltitudine di interventi che contribuiranno a rafforzare e potenziare il tessuto economico e sociale della montagna).

La rete infrastrutturale in corso di realizzazione, grazie ai Patti territoriali, riguarda: il potenziamento della viabilità provinciale (Sp 24, Sp 27, Sp 32 e Sp 33) la viabilità comunale (a Frassinoro, Palagano, Fanano, Zocca, Montecreto, Lama Mocogno, Montefiorino e Montese); le opere di urbanizzazione e qualificazione di aree artigianali (nei Comuni di Montese, Zocca, Riolunato e Polinago); gli interventi di qualificazione dell’offerta turistica, sportiva e dei servizi (nei Comuni di Sestola, Zocca, Frassinoro, Fiumalbo, Montefiorino, Pavullo nel Frignano) nonché le opere civili con una forte valenza di qualificazione ambientale quali acquedotti, depuratori e dighe (a Pievepelago, Fanano, Montese, Zocca e Lama Mocogno).

á

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
14/8/2003
Numero
872
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 14 agosto 2003
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005