News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2003 · Istruzione

Comunicato stampa N° 1463 del 30/12/2003

scuole, nuove dotazioni tecnologiche in 13 superiori \ 1
con il progetto ted investimenti per 370 mila euro

Sono 13 le scuole superiori modenesi che potranno potenziare la propria dotazione tecnologica grazie al progetto Ted della Provincia che in questa prima fase ha attribuito contributi per 256 mila euro. Alle risorse della Provincia, garantite dal Fondo sociale europeo, si aggiungono contributi di altri soggetti pubblici e privati che portano a 371 mila euro l’investimento complessivo.

Il progetto nel suo complesso ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo della dotazione e dell’utilizzo delle nuove tecnologie negli istituti superiori, ma soprattutto di consentire agli insegnanti una maggiore padronanza di questi strumenti nella didattica. A questa prima fase, infatti, seguirà nelle prossime settimane l’attivazione delle altre azioni previste da Ted (tecnologie educative distribuite) come, per esempio, la realizzazione di una rete di tutte le scuole superiori per costruire un’autentica "comunità scolastica", una sorta di grande sala insegnanti virtuale che permetta ai docenti lo scambio di unità didattiche, la consultazione di banche dati dei materiali prodotti, il confronto sulle "buone prassi", l’accesso alle informazioni sugli studenti, supporti alle attività gestionali. Sono previste, inoltre, azioni di accompagnamento dei docenti, iniziative di formazione anche "on line", il supporto tecnico operativo e l’avvio di una prima sperimentazione che preveda il coinvolgimento dei docenti e la possibilità di accesso anche per gli studenti al di fuori del normale orario.

"Sono esigenze fortemente avvertite nelle scuole – spiega Claudio Bergianti, assessore all’Istruzione e alla formazione professionale - dove, dopo l’attenzione all’innovazione più strettamente tecnica che a Modena ha portato a buoni risultati, è ora il momento di valorizzare ed estendere le sperimentazioni in atto nel campo della tecnologia didattica, ma anche di creare una rete che permetta di aiutare a superare il "senso di isolamento" avvertito da chi, nell’ambito della scuola, già è impegnato in questo settore ma senza tante possibilità di confrontarsi con altre esperienze. E per questi motivi che con il progetto Ted – aggiunge Bergianti - abbiamo previsto finanziamenti per oltre 600 mila euro da destinare proprio ad azioni per la diffusione delle tecnologie educative per migliorare la qualità del sistema di istruzione".

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
30/12/2003
Numero
1463
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 30 dicembre 2003
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005