News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2011 · Sociale e salute

Comunicato stampa N° 284 del 30/3/2011

farmacie, la provincia vara la pianta organica \ 1

4 le nuove: modena, carpi, vignola e castelfranco

Sono quattro le nuove farmacie che verranno aperte a Modena, Carpi, Vignola e Castelfranco sulla base della pianta organica approvata dal Consiglio provinciale mercoledì 30 marzo che porta complessivamente a 180 le sedi previste in provincia. Il provvedimento ha modificato anche i confini delle sedi farmaceutiche di Mirandola e Nonantola, mentre è stata dichiarata vacante quella di Gargallo di Carpi, attualmente operante in gestione provvisoria.

Hanno votato a favore della delibera Pd e Italia dei Valori, con l'astensione di Pdl e Lega Nord.

Si tratta della sesta revisione biennale da quando, nel 2000, la pianta organica  delle farmacie è diventata di competenza della Provincia che si avvale del servizio farmaceutico territoriale dell'Azienda Usl per l'attività istruttoria. Tutte e quattro le nuove sedi farmaceutiche sono state istituite in applicazione del criterio demografico (comunicato n 285), cioè sulla base dell'aumento della popolazione avvenuto negli anni scorsi.

«La rete delle farmacie del territorio provinciale - afferma il vice presidente della Provincia Mario Galli - rappresenta uno degli elementi essenziali per la cura della salute dei cittadini. Una corretta e diffusa distribuzione delle farmacie sul territorio, l'elevato livello professionale raggiunto del servizio e il rapporto umano che si instaura con i pazienti influiscono sulla qualità della vita delle persone». 

Da quando la Provincia è titolare della pianta organica, sono state complessivamente istituite 19 nuove farmacie ed espletati quattro concorsi pubblici per dieci sedi farmaceutiche a gestione privata. Un quinto concorso è previsto per quest'anno e riguarderà sicuramente la sede di Vignola, mentre per i Comuni di Modena, Carpi e Castelfranco esiste la possibilità di esercitare la prelazione. Nel caso di Carpi la prelazione può essere sulla nuova sede o su quella di Gargallo, l'altra andrà a concorso.

Delle 180 farmacie in pianta organica, 172 effettivamente operanti, quelle pubbliche sono 29 (12 solo nel capoluogo), mente 67 sono quelle cosiddette rurali che si trovano fuori dai centri urbani.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
30/3/2011
Numero
284
Ora
14
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 30 marzo 2011
data di modifica: mercoledý 30 marzo 2011