News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2006 · Economia

Comunicato stampa N° 271 del 03/03/2006

adottato il piano provinciale del commercio \ 3
e per la montagna servono incentivi e sgravi fiscali

Incentivi per consolidare e rafforzare la rete commerciale esistente, ma anche attività di promozione attraverso gli esercizi polifunzionali e per la vendita di prodotti tipici, azioni a sostegno della mobilità con trasporto pubblico a chiamata ed estensione alle frazioni del servizio commerciale, anche nella forma ambulante e tramite la diffusione della consegna a domicilio.

Sono alcune delle azioni previste per la promozione e lo sviluppo delle attività commerciali in territorio montano nell’ambito del Piano provinciale che il Consiglio ha condiviso approvando all’unanimità un ordine del giorno nel quale si invitano tutti i livelli istituzionali a ritenere prioritari questi obiettivi.

Il documento, dopo aver sottolineato i risultati del gruppo di lavoro attivato nell’ambito del percorso di elaborazione del Piano, ribadisce "l’attenzione particolare, volta anche ad assicurare l’indispensabile presenza dell’uomo in montagna, che merita lo stesso territorio montano e l’esigenza di politiche attive a sostegno della presenza e della qualificazione del commercio, con particolare riferimento alla frazioni ed ai piccoli centri".

Tra i provvedimenti indicati come necessari c’è anche il rafforzamento "delle forme di filiazione delle strutture esistenti per favorire forme di approvvigionamento a costi contenuti", così come il sostegno alle imprese commerciali attraverso forme di sgravio contributivo e fiscale.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
3/3/2006
Numero
271
Ora
12
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 3 marzo 2006
data di modifica: venerdý 17 marzo 2006